I cookie ci aiutano a migliorare i nostri servizi. Utilizzando il  sito e continuando la navigazione consideriamo che accetti il loro utilizzo da parte nostra.

  • APERTE le PRE-ISCRIZIONI al Corso GRATUITO ITS MODA 2017
  • APERTE le PRE-ISCRIZIONI al Corso GRATUITO ITS MODA 2017
  • APERTE le PRE-ISCRIZIONI al Corso GRATUITO ITS MODA 2017
  • APERTE le PRE-ISCRIZIONI al Corso GRATUITO ITS MODA 2017

L' ITS Moda-calzature trionfa a Shoes book 2015

Vetrina nazionale prestigiosa per la fondazione Its "Nuove tecnologie per il Made in Italy"   
ed in particolare per gli allievi frequentanti il secondo anno dell'Its Moda-Calzature del corso di Fermo, che sabato 24 ottobre, a Vigevano,
hanno ricevuto il premio del concorso "Shoes book: parliamo di scarpe", promosso da Assocalzaturifici  per riflettere sul tema
della calzatura quale prodotto per comunicare e veicolare l'eccellenza produttiva del "Made in Italy"

Tema della 16esima edizione della competizione è stato il claim “Shoesbook: parliamo di scarpe”, che ha invitato tutte le scuole di ordine e grado ad approfondire non solo il tema della comunicazione, ma ha anche spronato a pensare alla calzatura come mezzo per comunicare, in connessione con Expo Milano 2015 quale evento che avvicina i popoli favorendo la comunicazione e sostenendo la qualità dei prodotti, al fine di migliorare la qualità della vita. La calzatura quindi, osservata in questa prospettiva, diventa il mezzo che agevola il cammino, e che, metaforicamente, si muove nella stessa direzione di Expo 2015, contribuendo allo stesso scopo.

Con grande soddisfazione della Commissione Giudicatrice, sono state sessanta le scuole partecipanti, di ogni ordine e grado, ad interpretare il tema in maniera originale. Le scuole vincitrici si sono aggiudicate, oltre al contributo in denaro previsto dal bando, i biglietti per visitare Expo 2015. Assocalzaturifici ha aderito infatti al progetto Adotta una scuola per Expo, che attraverso la comunità digitale “Together in Expo” dà la possibilità di visitare la mostra universale.

Leggi il Comunicato stampa ufficiale di Assocalzaturifici